TEATRO GOLDEN
Via Taranto, 36 – Roma
Ingresso a biglietto unico: € 30,00
(Infoline: +39 06 70493826)

Sul palco β€œopen space” del Teatro Golden l’1 e il 2 aprile nell’ambito della rassegna A TU PER TU CON…, Pino Straboli e Syria saranno insieme, accompagnati dalla chitarra di Massimo Germini, per un omaggio all’arte della grande Gabriella Ferri: una riedizione in chiave intima e musicale dello spettacolo “PerchΓ¨ non canti piΓΉ”, attualmente in tour nei teatri italiani.
β€œDa una valigia rossa – racconta Pino Strabioli, autore con Syria del progetto – Γ¨ nato un libro-album dove ho raccolto scritti, disegni, appunti, scarabocchi, lettere e pensieri di Gabriella. Quella valigia mi Γ¨ stata data da suo marito e da suo figlio. In quella valigia ho rovistato per intere notti e interi giorni, accatastati, sparsi, mischiati c’erano e ci sono ancora fogli di carta colorati e in bianco e nero. Ho incontrato Syria in un ristorante di Trastevere e mi ha dichiarato la sua passione per Gabriella. Abbiamo pensato di provare ad aprirla insieme quella valigia per farla diventare suono e voce. Stiamo sparpagliando le note e le canzoni che Gabriella amava di piΓΉ e le stiamo mischiando ai suoi pensieri. SarΓ  un cantare recitando o un recitar cantando. Un concerto, un racconto. In molti me l’hanno chiesta in prestito quella valigia rossa,l’ho sempre tenuta stretta. Syria ha nella voce e nel cuore quei pezzetti di Roma che sapranno dove portarla, dove aprirla, dove lasciarla cantare e raccontare…”
La performance sarà preceduta dal concerto della giovane cantautrice Claudia Megrè.

Cecilia β€œSyria” Cipressi nasce a Roma nel 1977. Cresciuta in una famiglia dove la musica Γ¨ di casa, subito dopo il liceo incontra Claudio Mattone che, conquistato dalla sua freschezza e dal suo talento, la convince a tentare l’avventura di Sanremo Giovani diventando, di fatto, il suo primo produttore. Γ‰ il 1995 e la carriera di Syria inizia nel migliore dei modi con la vittoria a β€œSanremo Giovani” con la cover di β€œSei bellissima” di Loredana BertΓ¨, e l’anno successivo torna nella categoria giovani dove si classificherΓ  al primo posto con il brano β€œNon ci sto” che darΓ  il titolo anche al suo primo album, firmato dallo stesso Claudio Mattone. Nel 1997 pubblica il secondo album intitolato β€œL’angelo”, che in breve tempo si aggiudica il disco d’oro. Nello stesso anno, Syria vince come artista rivelazione dell’anno- insieme a Carmen Consoli – il Telegatto di β€œVota la voce”. Nel 2000 vede la luce β€œCome una goccia d’acqua”, album prodotto da Biagio Antonacci. Il primo singolo β€œSe t’amo o no” imperversa sulle radio ed Γ¨ uno dei piΓΉ suonati dell’estate 2000.
Nel 2002 esce β€œLe mie favole”, album ricco di collaborazioni tra le quali quelle con Max Pezzali, Jovanotti e Gianna Nannini. Il 2005 vede la pubblicazione di β€œNon Γ¨ un peccato”, con undici brani scritti per Syria da diversi artisti tra i quali Tiziano Ferro, Jovanotti, Mario Venuti, Giorgia e Le Vibrazioni. Artista versatile, Syria vanta anche una carriera da attrice; Γ¨ protagonista dello spettacolo teatrale β€œJovinelli varietà” scritto da Serena Dandini, mentre nel 2006 collabora con Paolo Rossi in β€œChiamatemi Kowalski, il ritorno”. Lo stesso anno la vediamo anche al cinema in un cameo per β€œManuale d’amore 2 – Capitoli successivi”, di Giovanni Veronesi.
Sul fronte musicale, Syria si avvicina con successo alla scena indie, e pubblica β€œUn’altra me”, un album contenente brani editi di gruppi della scena indipendente italiana come Perturbazione, Marta sui Tubi, Non voglio che Clara e Mambassa. Successivamente dΓ  vita ad un progetto elettrodance, per il quale adotta lo pseudonimo Airys.
Nel 2011 torna alle sonoritΓ  pop con l’album β€œScrivere al futuro”, e l’anno seguente duetta con il rapper Ghemon nel singolo β€œCome non detto”.
Nel 2014 esce β€œOdiare”, album ricco di collaborazioni e artisti che partecipano al progetto, tra i quali Max Pezzali, Andrea Mariano (Negramaro), Stefano Fontana (aka Stylophonic), Big Fish, Andrea Nardinocchi, Two Fingerz, Power Francers, Emiliano Pepe. Nel 2015 festeggia al Teatro Grande di Brescia i suoi vent’anni di carriera accompagnata da molti artisti e da un’orchestra straordinaria. Nel maggio e giugno 2016 arriva in TV come giudice del programma musicale β€œTop DJ” targato Italia 1.
Nel 2017, esce, con Universal Music Group il suo nuovo album 10 + 10 che raccoglie il concerto al Teatro Grande di Brescia piΓΉ 4 inediti, β€œSe Sapessi” scritto da Giuliano Sangiorgi, β€œLontana da te” de Il Cile, β€œAcqua e alloro” di Colapesce, e una cover del gruppo Flight Facilities dal titolo β€œIslanda” con il testo di Dario Moroldo. Il quinto inedito dell’album Γ¨ una cover di β€œIo Te Francesca e Davide” cantata nel 1997 da Ambra Angiolini, scritta insieme a Riccardo Sinigallia e riproposta in una nuova veste con la stessa Ambra e Syria.

**********

Opening act

Claudia Megrè
Cantautrice, studia chitarra e scrive canzoni fin da bambina. A 14 anni affronta un tour in Italia e all’estero, ottenendo svariati premi: nel 2002, grazie al contenuto dei suoi brani viene insignita del titolo di testimonial della legalitΓ  degli studenti campani e vince il β€œ Canta Salerno”; nel 2003 vince il premio Megaris per la musica e viene premiata come Miglior Cantautrice del Festival di Montecatini; nel 2005 raggiunge il secondo posto al Festival di Castrocaro. Nel 2012 Γ¨ docente musicale nel progetto β€œUna canzone a Nisida”, che ha visto protagonisti quattro istituti superiori insieme al Marano Ragazzi Spot Festival e l’istituto Penale Minorile di Nisida, in cui si Γ¨ dato vita al brano β€œChi vuol cambiare, puΓ² cambiare”. Nel 2014 partecipa a The Voice Of Italy, sorprendendo il pubblico e i coach con la sua versione di β€œWish You Were Here” dei Pink Floyd. Si classifica tra i finalisti del team PelΓΉ, e lo stesso PelΓΉ ne esalta in diretta le doti cantautorali. È poi ospite per quattro puntate nel programma Rai Radio 2 Social Club di Luca Barbarossa. Federico Zampaglione, colpito dalle sue capacitΓ , la porta in open act nel Tour dei Tiromancino. Dopo due importanti featuring in due suoi brani, con Gue Pequeno in β€œChi non si arrende” e Clementino in β€œE giΓ  mi sento in vacanza”, nel 2016 incide un duetto insieme ad Edoardo Bennato, della sua storica canzone β€œLe ragazze fanno grandi sogni”. Nel 2018 Γ¨ tra le tre vincitrici del Contest Fiat Music ideato e condotto da Red Ronnie, accompagnato dalla straordinaria giuria d’eccezione formata da Carlo Marrale, Dolcenera e Grazia Di Michele, attualmente sua direttrice artistica.