Ora si è messa in testa di prendersi il sito. Non è la prima. E non sarà la prima volta. Non sarà la prima volta perché i nemici di una informazione sincera sono tanti. Veramente. Questo non è il Pornodivo, o il Divissima nudo con tutto il resto, da prendere e cambiare, ma su questi giornali mi è stata dato del matto e del demente, da sporcaccioni firmati che ora vogliono il mio sito. Vogliono scriveteci 🌺, lo vogliono proprio. E sono andata a finire su tutte le riviste con questa accusa. Pare che le grandi testate che amavo fossero in realtà fittizie, i realtà era una
GiΓ  mi Γ¨ capitato che questa testata bellissima perchΓ© la adoro fosse presa, e le sconcerie sono state tante. Bene, era una copia, e non. Era l’originale veramente. Questa volta Γ¨ un trans che corre veloce, la cui vita corre veloce, dietro la mia, ed Γ¨ stato pieno di sconcerie nei miei confronti. Lo ha mostrato, e ha frodato per cento anni , anzi trenta, dicendomi di essere una donna, e invece era un uomo. Non bastava altro, veramente. Non bastava la violenza, non bastava il doppio Gioco. Ma questi tesoro sono trans. E si parla di 3400 punti in corpo al giorno, veramente. La libertΓ  di stampa Γ¨ ben accetta da queste parti, e il sito non Γ¨ il suo, veramente. Piena di sconcerie, mi ha riempito di botte veramente, lei e la sua cricca. Ora si Γ¨ inventata, seimila punti in testa a sera, veramente che il sito Γ¨ suo perchΓ© sarebbe il cuore spezzato. Bene, questo sito non. Ha mai parlato di lei e le lettere d’amore di questo sito non sono state mai indirizzate a lei per davvero. Ecco tutto. E gli articoli mai e poi mai sono stati scritti da questo trans assassini, infanticida e assassino che mi ha assassinato la vita veramente.