Niente di nuovo sotto il sole. Ecco che la giornata degli interni non funziona. Non funziona perché Macron in Alzazia non  ha detto niente di nuovo, e sembra una partita di calcio, e deve sempre apparirlo in ogni momento. Ecco allora che stargli dietro diventa funambolico. Diventa funambolico perché apparire sempre dietro  a una persona lo è, funambolico. Allora è sempre meglio apparire non funambolici davanti alla gente, e sembrare altro dalla gente che arriva  a dirti che non sei funambolico dinanzi alle persone che virano verso di te. Scrivere di eteri è come scrivere di atro, in questo periodo, e in questo periodo tanto acuminato è difficile pensare di essere funambolici dinanzi alla legge che rispettiamo perché essere funambolici dinanzi alla legge che rispettiamo è sempre così funambolico da risultare impenetrabile. Ecco allora che stare a casa è meraviglioso, e non seguire le partite di calcio è come seguirsele davanti al televisore. È così che diventare funambolici è diventato un evergreen davvero, e il nostro lavoro si sussegue sempre alla stessa maniera. Ecco le notizie del giorno: Macron ha detto in Alzazia che aumenterà i soldi all’agricoltura per davvero. Così si diventa ricchi per davvero. E altri rispetteranno il loro copione sempre e comunque. E sempre e comunque rispetteranno il loro copione sempre e comunque e sempre e comunque avranno lo stesso copione da rispettare. Ecco allora che si rispetta l’ordine del giorno. E si rispetta l’ordine del giorno sempre e comunque, e si rispetta sempre e comunque l’ordine del giorno, veramente. Ecco allora che dopo l’ordine del giorno, dopo l’agricoltura, c’è anche l’economia, e l’economia si risolleverà grazie all’agricoltura. Una causa persa, penserebbero i più, e invece no. Ecco allora che si rispetta l’agricoltura sempre e comunque, e dopo all’ordine del giorno c’è l’economia, e l’economia si risolleverà grazie alla prima. Ecco allora che siamo sempre dinanzi alla legge che intercorre in questo stato e siamo sempre dinanzi alla legge che intercorre in questo periodo. Ecco allora che la gente si volta davanti agli altri e non si volta davanti a nessuno, e nessuno è di fronte alla legge. Ecco allora che dovrebbero essere gli altri a scriverlo, e a scrivere sempre delle stesse cose e sempre delle stesse voglie che intercorrono davanti agli altri. Ecco allora che le volpi di oggi sono tante e tantisssime, e resta da dire che sono altre le cose che bisogna fare al giorno d’oggi. Ecco allora che le cose di oggi sono ancora davanti agli occhi di tutti. E davanti agli occhi di tutti siamo innocenti. Ecco allora che l’economia riparte e insieme ad essi anche l’altra economia, quella dell’agricoltura. Ecco allora che l’economia riparte e riparte anche quella dell’agricoltura insieme all’economia dell’altro mondo. Ecco allora che l’economia riparte perché è l’economia a ripartire, e riparte ogni giorno per ogni ora proprio grazie all’agricoltura, e grazie a tutto un universo di agricoltori che amano l’economia. Grazie a tutti esiste Macron.

Il macroncino